Home Home  Forum Forum  News News  Link consigliati Link consigliati  Regolamento Regolamento  Contatti Contatti
Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
 
COLICHE GASSOSE

COLICHE GASSOSE

Cominciano già verso i primi 10 - 15 giorni di vita. Il bambino, solitamente la sera, tira le gambette, diventa rosso, si irrigidisce, si contorce e soprattutto piange. Sembra non placarsi con nulla. Tutti i tentativi per tranquillizzarlo falliscono, lasciando la madre in uno stato di tensione che non fa altro che peggiorare la situazione.

Infatti i bambini sono sensibilissimi, a pelle, allo stato di tensione materno e reagiscono inquietandosi ancor di più. Non si conoscono ancora le motivazioni profonde di questo pianto incessante: per alcuni la spiegazione sta nell'eccessiva presenza di aria nell'intestino, per altri il pianto serve a scaricare la tensione accumulata nella giornata, per altri ancora sarebbe causato da un’ allergia alimentare, per altri ancora è la digestione difficoltosa.

 Il consiglio generico di fronte alle coliche gassose è quello di cercare di consolare come possibile il proprio bimbo, facendosi anche aiutare nei casi di particolare stress. Può essere utile tenerlo in braccio, metterlo a pancia in giù, dondolarlo vigorosamente, attaccarlo al seno.

Le coliche, che sono massime nel secondo mese, spariscono comunque entro il terzo, lasciando solo un ricordo. Solo se le coliche sono particolarmente violente, si presentano anche al mattino o sono davvero eccessive, parlatene con il pediatra: potrà consigliarvi qualche accorgimento farmacologico o ricercare alcune cause mediche.


 
 


MKPortal C1.2 rc1 ©2003-2008 mkportal.it
Pagina generata in 0.0136 secondi con 17 query